Friday, 3 January 2014

Risotto leggero senza soffritto - Light risotto without mirepoix


Questo è un risotto-non risotto, nel senso che non prevede l'uso di brodo, burro né soffritto. È quindi molto leggero ma comunque gustoso e facile da digerire. 

This isn't a traditional risotto as there is no stock, butter nor mirepoix. It's very light and easy to digest but also very tasty. 


Ingredienti:
250 gr di zucca 
160 gr di riso (io ho usato il riso integrale biologico dell'Esselunga)
1 o 2 cucchiai di parmigiano
sale q.b.
olio evo q.b.



Ingredients:
250 gr of pumpkin
160 gr of rice (I used organic brown rice from the supermarket Esselunga)
1 or 2 spoons of parmesan
salt to taste
extra virgin olive oil to taste




In una pentola cuoci la zucca tagliata a pezzetti in acqua bollente fino a quando non diventa molto morbida. A questo punto non buttare l'acqua di cottura, che userai per la cottura del riso, rendendolo più gustoso rispetto all'utilizzo di semplice acqua. 


In un'altra pentola fai scaldare un po' di olio e acqua insieme e tosta il riso per un paio di minuti, continuando a mescolare. Aggiungi la zucca e fai cuocere il riso aggiungendo man mano l'acqua di cottura della zucca. Sala a piacere. Quando il riso è cotto, aggiungi un cucchiaio o due di parmigiano e lascia mantecare per un paio di minuti. Servi con un po' di prezzemolo. Per questa ricetta io ho usato il riso integrale ma si può usare anche il riso Carnaroli. Dato che ci sono pochi ingredienti è importante che siano di ottima qualità - se la zucca non sa di niente anche il risotto non sarà granché, visto che non ci sono brodo, burro e soffritto ad insaporirlo. È quindi una ricetta da fare quando la zucca è di stagione - adesso! :D - e possibilmente biologica, io ho usato quella dell'orto di mia nonna che è buonissima e cremosa! Buon appetito :)




Cut the pumpkin in small pieces and cook it in boiling water until it gets very soft. Don't throw the water away as you will use it to cook the rice instead of the stock. In this way your risotto will be easy to digest but tastier than using just water.

In another pot heat some extra virgin olive oil with some water, then add the rice and toast it for a couple of minutes. Add the pumpkin, salt and cook the rice, gradually adding the cooking water of the pumpkin. When the rice is done, add a spoon or two of parmesan and leave it sit (in italian we say mantecare, which means adding butter and parmesan to the risotto, turn the flame off and leave the risotto covered for a couple of minutes. This makes it creamier) Serve it with some parsley. For this recipe I used brown rice but you can also use Carnaroli rice, the best type of rice to make risotto. Since there are few ingredients it's important that they are high quality ingredients. If you use a tasteless pumpkin then your rice won't taste great either, because there is no butter, stock nor mirepoix to give flavour to it. It's thus better to make this risotto when the pumpkin is in season - now! :D - possibly using an organic pumpkin. I used that of my grandma's garden, so good and creamy! Buon appetito :)




4 comments:

  1. ciao, grazie per essere passata da me, ti seguo con piacere

    ReplyDelete
  2. Ciao Martina, grazie per essere passata da me e per i commenti che mi hai lasciato. Ti auguro un 2014 molto bello con tante nuove ricette da proporci, e Buona Epifania! Un abbraccio

    ReplyDelete
    Replies
    1. Ciao! grazie mille, tanti auguri anche a te e buone ricette :) a presto!

      Delete